Impaginazione automatica: InDesign, QuarkXPress e Daipo

Impaginazione Automatica con Daipo, Quark XPress, InDesign e FileMaker

Quark XPress rivenditore Autorizzato Filemaker Business Alliance FBA

Artema si è specializzata nel corso degli anni di Editoria/impaginazione, affrontando e risolvendo le problematiche di quelle Aziende che devono realizzare impaginati lunghi e spesso ripetitivi, quali listini e cataloghi.
Ci sono differenti soluzioni che permettono di realizzare un impaginato in modo automatico, mantenendo stili, formattazioni e layout per centinaia di pagine in pochi minuti.

Sia inDesign che QuarkXPress possono essere utilizzati per integrare un’elevata mole di dati in un impaginato, tramite la gestione dei fogli stili e l’importazione dei testi e delle immagini. Il fulcro tra i due è FileMaker, con il quale costruiamo delle interfacce per manipolare i dati afficnhé siano interpretati da XPress o InDesign nel modo corretto. Immaginate un listino prezzi di 80 pagine con migliaia di articoli impaginato in 5 minuti…

Inoltre Artema utilizza Daipo da oltre 12 anni, un sistema più sofisticato, dove si rendesse necessario, occupandosi presso il Cliente dell’analisi del tipo di prodotto da realizzare, la provenienza dei dati ed eventuale esportazione da database esistenti e l’importazione in database ad hoc creati con FileMaker, sia su piattaforma Macintosh che Windows, con l’inserimento dei codici che necessitano a Daipo per impaginare in base alle speciciche fornite.
Artema affianca inoltre il Cliente nelle prime fasi di lavorazione, ove necessario.

Daipo
L’impaginazione di cataloghi, listini, schede prodotto e annuari, richiede spesso un impegno consistente di tempo, lavoro e risorse. Per queste tipologie di documenti, caratterizzati sovente da modelli prefissati d’impaginazione, risulta particolarmente utile l’uso di software specifici che, in modo totalmente automatico e senza la necessità di presidiare la postazione di lavoro, aiutano a generare questi prodotti attraverso flussi e processi semplici ed ottimizzati.
Daipo è proprio questo. Un software studiato per realizzare automaticamente l’impaginazione di pubblicazioni basate su schemi fissi e ripetitivi, in grado di gestire una grande quantità di dati, testo e immagini. Un software che si fa carico, velocemente, delle operazioni più lunghe e tediose e che “lascia” all’operatore l’importante ruolo di controllo e di completamento del lavoro.
Daipo è una XTension di QuarkXPress. Aggiunge a questo diffuso software d’impaginazione, l’elevato valore delle sue specifiche funzionalità che permettono di elaborare in maniera strutturata dati, testi ed immagini, impaginandoli in funzione del layout prestabilito.
Il programma tiene conto dei fogli stile e degli indicatori di stile di XPress; un aspetto di enorme rilevanza per chi si occupa d’impaginazione e sfrutta il programma Quark per questi lavori.
Daipo è in grado d’importare file di testo ASCII di ogni dimensione, che possono essere il risultato di un’esportazione da qualsiasi database. Non legandosi a nessun database in particolare, l’uso di Daipo non influenza né costringe a modificare in alcun modo le scelte riguardo l’archiviazione dei dati. Inoltre, supporta tutti i formati d’immagine compatibili con QuarkXPress.
Flessibilità e automatismo per impaginazioni complesse
L’impaginazione dei dati di testo e delle immagini avviene in modo semplice e automatico. La costruzione degli schemi di base, ripetuti automaticamente dal programma nel corso dell’impaginazione, è completamente grafica e sfrutta le caratteristiche tipografiche di XPress. Le dimensioni e la posizione dei box che contengono testi e immagini, oltre a colori, fondini e filetti associati, sono duplicati in modo automatico durante l’impaginazione del lavoro. All’interno dello stesso documento possono convivere layout diversi.
Gli stessi dati possono essere impaginati in modo diverso a seconda dei modelli associati: questo permette di avere a disposizione impaginazioni diverse a seconda dell’uso che se ne vuole fare.
L’applicazione può suddividere il documento da impaginare in ulteriori documenti intermedi. Questo consente di alleggerire il lavoro sulle macchine di produzione, evitando sovraccarichi soprattutto in presenza di grandi quantitativi di dati.
Daipo aggiorna automaticamente testi e immagini nei documenti precedentemente impaginati. Ciò consente di ottenere nuove versioni di cataloghi, listini, schede e annuari, senza doverli rimpaginare completamente, ma semplicemente sostituendo i contenuti che differiscono da quelli già presenti nella pubblicazione.
Non è necessario presidiare la postazione di lavoro, Daipo può tranquillamente essere utilizzato anche nelle ore notturne, ottenendo così ulteriori incrementi di produttività. Inoltre, grazie all’esecuzione automatica di salvataggi intermedi, il programma consolida le porzioni di lavoro già elaborate.
L’applicazione è in grado di stampare automaticamente i documenti impaginati al termine della procedure d’importazione dei dati. Laddove non sono richiesti controlli specifici da parte dell’operatore, il sistema offre il concreto vantaggio di gestire totalmente il lavoro.